https://mobirise.com/

Con Sakina le distanze si accorciano: “Masafat” (intervista a cura di Cinzia Merletti)

Fonte arabpress.eu

Per le mie carissime lettrici e carissimi lettori di Arabpress,

oggi vorrei porre alla vostra attenzione l’uscita di un lavoro discografico della cantante marocchina Sakina Al Azami, che da alcuni anni vive a Ferrara e svolge la sua attività artistica in Italia, con prestigiose collaborazioni.

Mi rivolgo a Sakina, così sarà lei stessa a parlarci delle novità riguardo la sua associazione culturale, le attività artistiche e, appunto, questo nuovo CD.


Cinzia: Sakina, tu vieni dal Marocco e hai studiato canto, anche quello della tradizione arabo-andalusa. I nostri lettori ricorderanno l’articolo che ti dedicai, diverso tempo fa, e di cui ripropongo il link, per ricordare le fasi della tua carriera.

Ricordiamo che continua la tua fitta collaborazione con Franco Battiato ma annunciamo, oggi, due significative novità, rispetto all’articolo precedente: una è la fondazione di Al Andalus, associazione culturale a Ferrara, la tua città d’adozione. La seconda è l’uscita del tuo lavoro discografico, “Masafat”.

Sakina e BattiatoSakina Al Azami e Franco Battiato

Ci vuoi presentare sia l’associazione che il nuovo CD? Ma prima, per favore, aggiornaci sulla tua collaborazione con Franco Battiato!


Sakina: Ciao Cinzia e saluti a tutti di Arabpress. Eccomi! Si, continua la mia collaborazione con il Maestro Franco Battiato, nel suo progetto “Diwan”. Abbiamo fatto un tour in vari teatri d’Italia, tra Novembre e Dicembre 2013, e devo dire che è stata una magnifica esperienza, indimenticabile. Nel 2011 ho collaborato con lui per la prima volta, in tre concerti a Barletta, Roma e Bologna. Ma stavolta è stato qualcosa di molto di più profondo: ho conosciuto un uomo di grande umanità, umiltà e grande cultura.

Franco Battiato e Sakina Al Azami, “Personalità Empirica” – “Diwan”, Ancona 2013

Franco Battiato e Sakina Al Azami, “Haiku” – “Diwan”, Genova 2013


L’ultima data del tour è stata quella del 28 Maggio 2014, a Catania, nella sua Sicilia, in occasione del meraviglioso festival “La natura della mente”, la cui direzione artistica era proprio di Battiato.


Cinzia: Bravissima, complimenti! Ora veniamo alle due novità: l’associazione e il tuo

nuovo CD.


Sakina: Si Cinzia, deve dire che ho proprio due belle novità: la prima è la fondazione dell’associazione Al Andalus, a Ferrara, fondata con l’obiettivo di facilitare e

promuovere rapporti e conoscenze musicali e culturali fra cittadini arabi,

nordafricani e italiani, per una convivenza basata sui valori del rispetto e dell’accoglienza, insieme allo scambio artistico e culturale.

La seconda novità è l’uscita del mio CD, “Masafat”, che è stato prodotto proprio dall’associazione Al Andalus.

“Masafat”, in arabo, significa “distanze”; infatti è un progetto che propone la musica del mondo arabo e mediterraneo, la musica sefardita ed arabo-andalusa attraverso i percorsi che i brani originali effettuano, da qui appunto il nome “Masafat”, da Paese a Paese, attraverso il viaggiatore. Le diverse melodie non hanno avuto limite di linguaggio: hanno superato qualsiasi frontiera, trasportate nel cuore e nell’anima di una sola razza, quella umana. “Masafat” racconta di questi viaggi meravigliosi, incontri e scambi tra mondi diversi ma con una passione comune: la musica. Una voce araba con spirito europeo, un misto tra Occidente e Oriente.

Il CD contiene nove brani tradizionali più uno inedito, “Habibi”, scritto da me. Con mio enorme piacere, questo brano è stato inserito anche nella scaletta del programma dei concerti, nell’ambito del progetto “Diwan”.


Cinzia: Sakina, non posso far altro che dire che sono orgogliosa di te e del lavoro che stai

portando avanti, anche con la tua associazione, di cui condivido pienamente gli obiettivi.

Invito tutti i lettori a visitare i link che abbiamo loro indicato e, a te, non rimane altro che augurare tutto il bene possibile e buon proseguimento per tutto.

Saluti e complimenti a te e, doverosamente, a Franco Battiato, visto che è parte integrante di questo articolo e delle tue attività!


Cinzia Merletti


Masafat Sakina Al  Azami Adriatico Mediterraneo Festival del 30.08.2013

Condividi